• rev-full1
    Dublino

Inps Estate Dublino

 
Dublino è la famosa capitale della Repubblica d'Irlanda, oltre che la città più grande e abitata di tutta l'isola. Anticamente la città fu fondata dai Vichinghi come centro per il commercio degli schiavi sulla foce del fiume Liffey. Ambientazione dei Dubliners e dell'Ulisse di James Joyce, Du   leggi di più

Mappa dei campus

 

Perché Dublino

 

Ecco una città la cui gioventù e la bellezza hanno un che di inaudito! Dublino è allo stesso tempo calorosa, festosa, culturale, cosmopolita, ambiziosa, conviviale e birichina… e non ha nulla da invidiare alle grandi capitali d’Europa!

 

Dublino è tanto la raccolta del passato quanto la scrittrice del presente irlandese. Una vacanza studio a Dublino è sempre culturale e immancabilmente festosa. Scoprite la città sulle tracce di James Joyce e di Oscar Wilde; fermatevi poi nel modernissimo quartiere di Temple Bar per gustare una tradizionalissima Guinness… durante il vostro corso di lingua inglese a Dublino, la vostra scuola di lingua non mancherà di farvi visitare questo quartiere mitico, vera mecca locale della vita culturale: cinema, musei, ristoranti, librerie, gallerie d’arte, scenari musicali, atelier di artisti, pub… il quartiere è una vera e propria istituzione! Se invece cercate la quiete, lasciatevi guidare dai vostri passi in Phoenix Park o nel parco naturale dei monti Wicklow. Tornerete dalla vacanza studio migliorati nell’inglese e definitivamente conquistati dall’Irlanda e dalla sua effervescente capitale.

 

Attrazioni

 

La città ospita moltissimi musei, gallerie d’arte e attrazioni che potrete visitare gratuitamente durante il vostro corso di lingua inglese a Dublino. Ecco una lista dei più famosi:

 

National Museum of Ireland: Il posto ideale per scoprire l’arte irlandese, la cultura e la storia naturale. Dublino ospita tre sedi distinte che corrispondono ad altrettanti dipartimenti: Storia Nazionale, Archeologia e Arti Decorative & Storia.

 

Chester Beatty Library: Questa biblioteca racchiude un’incredibile collezione di manoscritti, miniature, stampe, disegni, libri rari e alcuni esempi di arti decorative, raccolte dal magnate minerario Sir Alfred Chester Beatty. Annovera collezioni dall’Asia, dal Medio Oriente, dal Nord Africa e dall’Europa. Dublin Castle, Dublin 2.

 

Irish Museum of Modern Art (IMMA):  Il Museo Irlandese di Arte Moderna custodisce una collezione permanente di oltre 1.650 opere, oltre a varie esposizioni temporanee. Military Road, Dublin 8.

 

The National Gallery of Ireland : Presenta una vasta collezione di opere d’arte irlandesi, insieme a importanti capolavori della scuola fiamminga e del periodo barocco italiano. Merrion Square West, Dublin 2.

 

National Botanic Gardens: I 19.5 ettari dei giardini botanici ospitano piante da ogni parte del mondo, a soli 5 km a nord-ovest del centro di Dublino. Glasnevin, Dublin 9.

 

SPORT GAELICI

Gli sport di squadra dello hurling e del calcio gaelico hanno una lunga storia in Irlanda e risalgono a molto prima della loro regolamentazione ufficiale, avvenuta all’inizio del XX secolo. Si ritiene che lo hurling abbia origini pre-cristiane e che, presumibilmente, anche San Patrizio abbia partecipato ad una partita, quando non era impegnato a convertire gli altri alla sua nuova fede.

Guardare una partita di calcio gaelico può essere un’esperienza piuttosto destabilizzante per chi è abituato a seguire gli incontri di calcio della FIFA, eppure non passa molto tempo prima che l’atmosfera del gioco attragga a sé l’interesse dello spettatore. Entrambi i giochi sono veloci ed entusiasmanti, oltre ad assicurare un alto livello di coinvolgimento. Croke Park è il posto in cui si svolgono gli incontri più importanti e dove è stato addirittura fondato un museo dedicato a questo sport, ma avrete comunque la possibilità di assistere a partite minori in tutta l’Irlanda

 

INCONTRATE LE FOCHE A HOWTH HARBOUR

Howth Harbour è un affascinante villaggio di pescatori a nord della baia di Dublino. Preparatevi ad un’abbondante colazione in uno dei café del posto, fate una passeggiata rinvigorente lungo le scogliere, osservate con attenzione la grande varietà di volatili che nidificano al porto e apprestatevi ad un incontro con i veri - e sempre fotogenici - protagonisti di questo quadro pittoresco: le foche!

Con il treno DART, potrete raggiungere Howth dal centro di Dublino in circa 20 minuti.

 

THE GUINNESS STOREHOUSE / JAMESON DISTILLERY

Visitate i luoghi d’origine dei due prodotti d’esportazione di maggior successo dell’Irlanda. Jameson produce il suo whisky, apprezzato in tutto il mondo, dal 1780. Intanto, una leggenda diffusa sostiene che si possa vivere di solo Guinness, benché medici e scienziati sembrino non essere molto d’accordo. Volete dimostrare che si sbagliano? Desiderate contribuire al progresso scientifico in modo alternativo? Le visite guidate prevedono un giro di assaggi dei prodotti, dopo i quali, forse, potreste aver bisogno di stendervi un attimo…

 

I PARCHI DI DUBLINO

Dublino è una splendida città decorata da rigogliosi sprazzi verdi. Dopo una lunga giornata dedicata allo studio dell’inglese, andate a Herbert Park e trovate un posto carino per approfittare del sole, in uno dei parchi più popolari della capitale. Vicino al centro della città, St. Stephen's Green e Merrion Square sono due meravigliosi rifugi verdi nel cuore della vita urbana. Se il sole decide di nascondersi (cosa che può accadere in Irlanda), Merrion Square ospita anche la National Gallery, il National Museum e la National Library, permettendovi di approfittare delle bellezze di Dublino anche con qualche goccia di pioggia.

 

Eventi

 

Ecco gli eventi più importanti che non potrai perdere durante la permanenza a Dublino per il tuo corso di lingua inglese:

 

21 febbraio - 4 marzo: Audi Dublin International Film Festival (ADIFF)

L'ADIFF cura e presenta il meglio dei film internazionali ed irlandesi attraverso il suo festival annuale di punta, isieme ad una gamma di eventi durante tutto l'anno. L'ADIFF mira a offrire esperienze memorabili attraverso l'interazione del pubblico e l'impegno con i registi, attori e professionisti del settore, con un dibattito sul futuro del cinema come forma d'arte. 

 

17 marzo 2018: St. Patrick's Day

La festa di San Patrizio è una festa di origine cristiana che si celebra il 17 marzo di ogni anno in onore di San Patrizio, patrono dell'Irlanda. In questo giorno Dublino viene presa d'assalto da centinaia di persone accorse da tutto il mondo per partecipare alla più grande festa d'Irlanda, dove la parata diventa il cuore focale della manifestazione. Ma durante questo giorno la città si anima e diventa l'occasione per scoprire i lati nascosti, per visitare edifici e monumenti meno noti e per partecipare a diverse iniziative musical e culturali. Non vi resta che vestirvi di verde, sorseggiare un'ottima Guinness e cantare canzoni folk irlandesi fino all'alba. 

16 giugno 2018: Bloomsday 

Bloomsday è una festa che si svolge a Dublino e nel resto del mondo. Essa celebra il 16 giugno 1904, che è il giorno rappresenatato nel romanzo di James Joyce, Ulisse. Il giorno prende il nome di Leopold Bloom, il personaggio centrale di Ulisse. Le celebrazioni spesso includono vestirsi come personaggi del libro o indossare abiti dell'epoca. Nelle celebrazioni sono incluse anche letture, spettacoli, visiti ai luoghi e agli stabilimenti a cui si fa riferimento nel libro. La Bloomsday Breakfast è un'altra celebrazione comune, che consiste nel mangiare la stessa colazione consumata da Leopold Bloom la mattina del 16 giugno. Un evento davvero unico. 

 

8 - 23 settembre 2018: Dublin Fringe Festival 

Arte, musica, teatro, danza e spettacolo. Suggestioni, incanti, fantasie, paradossi e provocazioni. Il tutto nella splendida cornice di Dublino che, ancora una volta, dimostra di essere la giovane capitale europea. Tutto questo sintetizza il programma che coinvolge l'Irlanda in queste due settimane di settembre. 

 

27 settembre - 14 ottobre 2018: Dublin Theatre Festival 

Questo evento annuale riunisce artisti, registi e spettatori da tutto il mondo, per un programma che prevede teatro, musica, danza, conferenze con gli artisti, dibattiti pubblici e corsi di sviluppo artistico. 

 

Preventivo Richiamami