facebook logo
  • Immagine di città slider anno all'estero di

Corso di Lingua a Edimburgo

 
Edimburgo, capitale amministrativa ma anche culturale della Scozia, è una città affascinante e misteriosa da visitare tanto da guadagnarsi il titolo di "The Most Haunted City of the World". La città sorge su una serie di colline divisa tra Old Town, di origine medievale, e New Town, di origine   read more

SCUOLE DI LINGUA

 

Mappa delle scuole

 

Perché Edimburgo

 

Edimburgo, capitale culturale della Scozia, è una città dai contrasti stupefacenti. Vi incontrerete una moltitudine di giovani che frequentano i club più “in” della città e nello stesso tempo musicisti che suonano la cornamusa indossando il tradizionale kilt.

 

Il clima, talvolta poco invitante, non ha mai scoraggiato il popolo scozzese che, malgrado i capricci meteorologici, continua ad animare vivacemente le strade della città. Edimburgo ospita anche svariati eventi artistici durante tutto l’anno, come il Fringe Festival, famoso in tutto il mondo. Questo festival, in calendario ad agosto, propone oltre 500 spettacoli di ogni genere ed attira migliaia di visitatori. Andando alla scoperta di questa moderna capitale multiculturale, resterete colpiti dalla molteplicità dei luoghi ricchi di storia, come il castello di Edimburgo che domina maestosamente sulla città. Il resto del paese, costellato di laghi e con le sue Highlands, emana quel fascino assolutamente magico testimoniato dalle antiche leggende. Insomma, tutte caratteristiche perfette per scegliere Edimburgo come meta per il tuo corso di lingua inglese

 

Attrazioni

 

Ecco alcune attrazioni che non potrai di certo perdere durante il tuo corso di lingua inglese a Edimburgo:

 

IL CASTELLO DI EDIMBURGO

Il Castello di Edimburgo è il punto di riferimento che domina lo skyline della capitale così come in passato ha dominato la lunga e colorata storia della Scozia; questa fortezza alta e possente domina la città dalla collina rocciosa su cui è ubicata.

Nonostante il castello sia un'attrazione turistica, ha ancora funzioni militari essendo qui la sede del quartier generale dell'Esercito britannico. Per ammirare il migliore panorama dal castello ci si deve recare sugli spalti merlati di fronte alla St. Margaret’s Chapel da dove si può vedere anche il cannone d’assedio cinquecentesco che poteva sparare una pietra di 250 chili a ben 3 chilometri di distanza.

 

HOLYROOD PALACE

Fondato come monastero nel 1128, è stato adibito a residenza principale dai sovrani di Scozia. Dall’aspetto massiccio, è stato decorato, abbellito e modernizzato negli anni per accogliere sua maestà. Il palazzo di Holyroodhouse è la residenza estiva ufficiale in Scozia di Sua Maestà la Regina Elisabetta II dove trascorre alcune settimane all'inizio dell'estate. Si possono ammirare sette spettacolari soffitti di stucco e numerose sale di ceramica ricche di quadri antichi, opere d’arte e oggetti preziosi, immancabili sono i giardini immensi che decorano la struttura. 

 

MARY KINGS CLOSE

I turisti si affollano fra i negozi e i musei che si affacciano sul meraviglioso Royal Mile ma non tutti sanno che proprio sotto i loro piedi si nasconde una città segreta.

Quando Edimburgo fu edificata si dovette affrontare il problema della mancanza di spazio e di luoghi pianeggianti, con una serie di livelli differenti: i piani alti, esposti alla luce, erano riservati alle classi agiate mentre i livelli più vicini al suolo venivano lasciati al popolo e alle fasce meno abbienti. Il modo migliore per capire questo lato misterioso di Edimburgo è visitare il Mary Kings Close a 25 metri sotto il livello stradale con guide in costume medievale.

 

ARTHUR’S SEAT

Arthur’s Seat è una collina, o meglio la punta massima del gruppo di colline che distano un solo miglio dal castello di Edimburgo, sorge al centro della città e la domina da un’altezza di 250 metri formando un punto per un panorama mozzafiato. Molto facile da scalare è un posto che non si può di certo non vedere se ci si trova nei pressi di Edimburgo proprio perché da una veduta completa e molto romantica soprattutto durante il tramonto …

 

Eventi 2019

 

Ecco gli eventi più importanti che non potrai perdere durante la permanenza a Edimburgo per il tuo corso di lingua inglese:

 

30 aprile 2018 : FESTIVAL DEL FUOCO DI BELTANE

Uno degli eventi più suggestivi del periodo primaverile in Scozia è senza dubbio il festival notturno di Beltane: una festa gaelica che si svolge ogni anno a Calton Hill. Il festival moderno, ma ispirato all'entico fetsival gaelico di Beltane che si svolgeva la vigilia di maggio per celebrare l'inizio del'estate, è stato organizzato per la prima volta nel 1988. L'evento principale del festival è la processione che parte dall'Acropoli e mette in scena una rappresentazione che richiama alcuni aspetti della cultura antica tra cui l'accensione di un grande falò e la danza sotto l'arco di fuoco. Una celebrazione davvero particolare.  

 

20 giugno - 1 luglio 2018 : EDINBURGH INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Nato nel 1947, il Film Festival è noto in tutto il modo per il suo impegno nella scoperta e nella promozione del meglio del cinema internazionale. Intimo nella sua dimensione ma ambizioso nella sua portata. L'Edimburgo Film Festival cerca di mettere in risalto il talento cinematografico più eccitante e innovativo. Ogni anno il pubblico internazionale e locale che prende parte al festival è impegnato in un programma dinamico di lungometraggi, documentari, cortometraggi e cinema sperimentale. 

 

3-25 agosto 2018: MILITARY TATTOO

Nella scenografica cornice dell’Esplanade del Castello di Edimburgo si svolge ogni anno il Military Tattoo, la più grande e spettacolare parata militare del mondo, rielaborata in chiave artistica e musicale. Da agosto a settembre infatti sfilano per la città e si esibiscono all’Esplanade artisti, ballerini e suonatori da tutto il mondo tra cui le migliori bande di cornamusa scozzesi. il momento più suggestivo è la parte finale dell'evento in cui, dal castello, viene lanciato un emozionale spettacolo pirotecnico. 

 

3 - 27 agosto 2018: EDINBURGH FRINGE FESTIVAL

L’Edinburgh Fringe Festival è il più grande raduno di artisti al mondo: ogni anno si svolgono 15.000 esibizioni con 700 compagnie e 12.000 partecipanti, 1500 spettacoli al giorno, 24 ore su 24, in 200 spazi diversi della città. E’ una vera e propria esperienza visiva, artistica e sensoriale a 360° che si mescola e si arricchisce dell’atmosfera unica della città: infatti oltre alle esibizioni classiche in spazi riservati come teatri e palchi allestisti, la grande maggioranza degli spettacoli avviene per strada, con un’interazione continua fra arte, città e spettatori.

 

+39 02 65591111