• Immagine di città slider anno all'estero di
    Vancouver

Corso di Lingua a Vancouver

 
Vancouver, città costiera del Canada, oltre ad essere un'importante polo turistico rappresenta anche uno dei più grandi porti dell'Oceano Pacifico. Con ben 631.490 abitanti è la terza città più grande del paese. L'economia di Vancouver ha fatto leva in passato sulle risorse della Columbia Br   read more

SCUOLE DI LINGUA

 

Mappa delle scuole

 

Perché Vancouver

 

Annidata tra l’oceano e le montagne della Catena Costiera, sul bacino del Fraser, Vancouver gode di una posizione naturalmente privilegiata. La città più grande della Columbia Britannica, che ospitava i Giochi Olimpici Invernali del 2010, non manca certo di stile. Sta a voi venire a scoprire questa destinazione fantastica, ideale per il tuo corso di lingua inglese incentrato nell'apprendimento della lingua in modo efficiente e veloce.

 

L’Ovest canadese può ritenersi fiero della sua metropoli: Vancouver è infatti un sontuoso mix tra natura e cultura. Durante il vostro viaggio studio scoprirete le sue fantastiche feste, i festival, lo shopping ed il relax. Una ricchezza insospettabile sgorga da ogni angolo della città, dal gigantesco e verdeggiante Stanley Park alle trendy Robson e Granville Streets, passando per l’Art Gallery Museum, il Canada Place e la sorprendente biblioteca di Georgia Street… Uscite con i vostri amici della scuola di lingua e passeggiate lungo le vie della città, dove spiritualità asiatica e folklore canadese sono presenti in ugual misura.

A nord della metropoli, sulla Sea to Sky Highway - che porta alla celebre stazione sciistica di Whistler - non perdetevi Grouse Mountain, piccola località montana che sovrasta tutta la città, e il Capilano Suspension Bridge, nascosto nel cuore della foresta, a 70 metri d’altezza sopra il fiume. Vancouver e i suoi dintorni vi regaleranno un viaggio studio fuori dal comune.

 

Attrazioni

 

Ecco alcune attrazioni che non potrai di certo perdere durante il tuo corso di lingua inglese a Vancouver:

 

STANLEY PARK

Vale la pena fermarsi per un minuto, durante la passeggiata lungo lo Stanley Park Seawall, per ammirare il paesaggio in tutta la sua bellezza. Di fronte a voi, l’iconico skyline di Vancouver scintilla sullo specchio d’acqua di Burrard Inlet. Gli alberi alle vostre spalle richiamano i colori della stagione, con il verde intenso delle loro foglie in primavera e in estate, la chioma dorata in autunno e i rami ricoperti dalla leggendaria, soffice neve del Canada in inverno. Attorno a voi, il percorso del Seawall è affollato di persone che corrono sui roller-blades, vanno in bicicletta o fanno jogging. Eppure, la tranquillità del luogo si respira nell’aria.

Intitolato a Lord Stanley, Governatore Generale del Canada al tempo in cui il parco venne inaugurato nel 1888, questo vasto giardino pubblico è il luogo in cui gli abitanti di Vancouver vengono per rilassarsi, praticare sport ed apprezzare le bellezze della città, che ambisce a diventare la metropoli più verde del pianeta entro il 2020. Stanley Park è un meraviglioso parco urbano, in cui i confini tra mondo cittadino e paesaggio naturale si fondono l’uno nell’altro.

Il percorso di 8.8 km del Seawall, che si sviluppa tutt’attorno al parco, è solo una delle tante attrazioni di questa splendida area verde. Fermatevi per un picnic a Third Beach, incontrate i simpatici abitanti che hanno dato il nome a Beaver Lake (Lago Castoro) e rimanete estasiati della solennità della Siwash Rock. Secondo una leggenda del popolo Squamish, la roccia divenne “un monumento indistruttibile dedicato all’amore paterno incondizionato”, quando Skalsh il Magnanimo venne ricompensato per la sua bontà e trasformato in pietra. Potrete scoprire maggiori informazioni sulla cultura Squamish, visitando l’area di Brockton Point e il magnifico totem qui esposto. 

 

AVVISTAMENTO DELLE BALENE

La città offre un’eccellente qualità della vita non solo ai suoi abitanti, ma anche ai mammiferi che popolano le sue acque. Nel periodo compreso tra marzo e ottobre, Vancouver assiste alla migrazione di migliaia di cetacei, come le balene grigie, le balenottere minori, le megattere e - tra i mammiferi marini più amati - le orche. Questi giganti bianchi e neri arrivano solitamente in maggio e possono essere avvistati durante i mesi estivi, in particolare nel periodo di fine stagione. Osservarle durante le loro clamorose battute di caccia nello Stretto di Johnstone è un’esperienza davvero memorabile.

Per conoscere la vita marina più da vicino, l’acquario della città propone delle visite serali, durante le quali si possono scoprire moltissime curiosità su squali, balene e delfini, per poi trascorrere la notte in una delle spettacolari gallerie marine.

 

SPORT ACQUATICI

Con così tanta acqua che circonda la città, Vancouver è un posto ideale per praticare sport acquatici:

Fate rafting lungo le ripide dei fiumi Thompson, Elaho, Nahatlatch, Squamish e Chilliwack, sfidate la corrente e lasciatevi pervadere dall’adrenalina.

Scendete in kayak da Deep Cove fino al fiordo di Indian Arm, che si sviluppa per 30 km lungo le montagne a nord della città. Il fiordo di Burrard Inlet è molto popolare anche tra gli appassionati di sea kayak (kayak in mare) – una tradizione che risale al periodo precedente alla colonizzazione.

Praticate il windsurf nella English Bay o a Jericho Beach, dove potete noleggiare l’attrezzatura adatta e partecipare ad alcune lezioni.

Controllate il vostro equipaggiamento da sub, indossate la muta subacquea e immergetevi nelle fredde acque della Baia di Vancouver, per incontrare numerose specie di pesci, piovre e coralli. Whytecliff Park, vicino a Horseshoe Bay, e Cates Park, a Deep Cove, sono due dei siti d’immersione più popolari, in particolare tra i principianti. Una leggenda racconta di tesori nascosti in fondo a Malaspina Strait… forse dovreste prima prendere un po’ di confidenza con il mare.

 

LE MONTAGNE

Non è necessario allontanarsi molto da Vancouver, prima che il paesaggio assuma sfumature diverse. Incamminatevi verso la North Shore ed esplorate le foreste rigogliose che costeggiano Lake Capilano. Attraversate il leggendario ponte sospeso, che si estende su Lynn Valley per ben 70 metri, e lanciate uno sguardo al canyon sottostante, se osate. Continuate verso nord: Grouse Mountain, alta 1200 m., è relativamente facile da scalare ed offre una vista panoramica della città a dir poco spettacolare (potete anche prendere la funivia, usata dagli sciatori in inverno).

Le avventure sono destinate a continuare… la foresta pluviale ricopre gli ondeggianti pendii della Catena Pacifica, dove gli orsi vivono nel loro ambiente naturale e le aquile volano alte nel cielo. Ed ecco, infine, le leggendarie vette della Columbia Britannica si ergono alte al vostro orizzonte. Whistler Blackcomb è probabilmente la regione per gli sport invernali più rinomata del Nord America, situata a soli 120 km dal centro di Vancouver. Approfittatene per sciare e fare snowboard in inverno, oppure per fare delle escursioni in montagna o scendere in kayak lungo i fiumi in estate… sperimentate il lato più incontaminato del Canada! Scoprite di più sui nostri  corsi di inglese Whistler Blackcomb

 

L’OMNIMAX

Oltre ad essere uno dei monumenti più fotografati della città, la gigantesca struttura dello Science World di Vancouver, la cui forma ricorda una pallina da golf, custodisce un segreto al suo interno: uno schermo cinematografico OMNIMAX, che affascina i visitatori con proiezioni su larga scala di filmati dedicati alla storia naturale. Al padiglione intitolato BodyWorks, avrete l’occasione di scoprire e sperimentate le funzionalità del corpo umano, ma all’interno di questo parco scientifico, potrete visitare tantissime altre esposizioni. Imparare l’inglese a Vancuver e molto altro!

 

Eventi 2019

 

Ecco gli eventi più importanti che non potrai perdere durante la permanenza a Vancouver per il tuo corso di lingua inglese:

 

22 aprile 2018: SUNRUN

Si tratta della più grande corsa annuale su strada di 10 km del Canada e la seconda del mondo. La corsa si svolge ogni aprile e offre l'opportunità ai corridori di sperimentare la corsa attraverso la panoramica Vancouver. 

 

6 giugno - 22 settembre 2018: BARD ON THE BEACH 

Giunto alla sua 29esima edizione, Bard on the Beach è il più grande festival shakespeariano professionale senza scopo di lucro del Canada occidentale. Presentato in un magnifico scenario sul lungomare del Venier Park di Vancouver. il fetsival offre spettacoli di Shakespeare, drammi correlari e diversi eventi speciali in due tende da spettacolo da giugno a settembre.

 

22 - 24 giugno 2018: DRAGON BOAT FESTIVAL 

Il festival si svolge ogni anno a giugno sulle acque e sul lungomare di False Creek a Vancouver. E' la più grande e competitiva regata con barche di drago del Nord America con oltre 200 membri dell'equipaggio in competizione da tutto il mondo. I visitatori sperimentano una varietà di cibo a tema etnico, intrattenimento culturale, belle arti e programmi per bambini che riflettono la diversità culturale di Vancouver e alcune delle gare di dragon boat più competitive al mondo. 

 

22 giugno - 1 luglio 2018: VANCOUVER INTERNATIONAL JAZZ FESTIVAL 

Il Jazz Festival di Vancouver viene organizzato dal 1986 dalla Costal Jazz and Blues Society, una organizzazione nom-profit di beneficienza che ha contribuito con forza alla scena del jazz locale, nazionale e internazionale. La visione dell'organizzazione comprende un ampio spettro di musica jazz, blues, mondiale, creativa ed improvvisata comprese forme evolutive di jazz, tecnologie e media che influenzano il jazz come forma d'arte. La sua particolarità è quella di offrire al pubblico non solo eventi legati al mondo del jazz, ma anche spettacoli di musica fusion, funky e latinoamericano. 

 

1 luglio 2018 :STEVESTON FESTIVAL SALMON

La festa del salmone è uno spettacolo culturale che offre diverse attività per ogni gusto. Come si può chiamare “festa del salmone” se non c’è del fresco salmone che cuoce su un grosso falò e viene poi servito con dell’insalata e un morbido panino? Se sei amante del buon pesce, questa è una festa che non puoi assolutamente perderti!

 

28 luglio - 4 agosto 2018: Celebration of Light, spettacolo pirotecnico 

Ogni anno, per tre giorni, i fuochi d'artificio del Celebration of Light Festival illuminano la English Bay. Tre nazioni si sfidano a colpi di polvere da sparo per incantare e sbalordire le folle di Vancouver. Assisterete ad uno dei più grandi spettacoli pirotecnici al mondo, accompagnato da buona musica, in modo che le luci colorate sembribo danzare al ritmo delle note. 

 

6 - 16 settembre 2018: Vancouver International Fringe Festival 

Al Vancouver Fringe Festival si celebrano tutti i tipi di teatro. Il festival ha una durata di 11 giorni, con oltre 500 volontari che supportano oltre 700 spettacoli e attirano ogni anno oltre 40.000 partecipanti. Il Fringe si sforza di abbattere i confini e incoraggiare un dialogo aperto tra pubblico e artisti. Tutte le sere artisti, pubblico e volontari sono invitati a prendere parte agli spettacoli di musica dal vivo. 

 

 

+39 02 65591111